Emergenza Siria

Siria

La guerra civile in Siria sta avendo ripercussioni notevoli sui paesi confinanti, specie particolare e Giordania, dove migliaia di famiglie in fuga si sono rifugiate e continuano ad arrivare ogni giorno lasciandosi alle spalle case distrutte, violenza e spesso parte della famiglia. Siamo tutti chiamati a rispondere all’esortazione che Papa Francesco ha rivolto ai partecipanti all’incontro di coordinamento promosso dal pontificio consiglio «Cor Unum» tra gli organismi caritativi cattolici che operano nel contesto siriano:

«La partecipazione di tutta la comunità cristiana a questa grande opera di assistenza e di aiuto è un imperativo nel momento presente. E pensiamo tutti, tutti pensiamo alla Siria.»

In questo contesto la onlus AVSI sta lavorando da mesi per portare un po’ di sollievo ai rifugiati. Marco Perini da Beirut Simon Sweiss da Amman raccontano: «Quello che sta succedendo da queste parti sembra interessare pochi, ma abbiamo bisogno di aiuto perché ogni giorno la situazione peggiora e naturalmente colpisce principalmente i più deboli a cominciare dai bambini». Finora in Libano e Giordania sono stati distribuiti generi di prima necessità a 17.500 persone, 1.063 persone sono state assistite con cibo e medicinali, 600 studenti sono stati accompagnati nel loro difficile percorso scolastico con corsi di recupero, 1.250 bambini e giovani sono stati supportati con attività psico-sociali e decine di iniziative sono state prese per rispondere a bisogni specifici di singole persone.

Per rispondere all’emergenza AVSI lancia dal 17 giugno al 31 agosto la campagna di raccolta fondi #10forSyria, invitando a donare 10 euro per continuare a sostenere le popolazioni rifugiate:

Dona 10 euro e riempi una cisterna di 2.000 litri di acqua.
Dona 10 euro e compra 2 kg di fagioli, 2 di riso, 2 di zucchero e 2 lt di olio.
Dona 10 euro e paga 1 ora di corso di recupero per un bambino siriano.

CREDITO VALTELLINESE – Sede Milano Stelline, Corso Magenta 59
Iban: IT04D0521601614000000005000
c/c intestato AVSI FONDAZIONE
Causale: Siria

La campagna viene realizzata sui social network Twitter e Facebook con fotografie e aggiornamenti quotidiani e sul sito www.avsi.org attraverso storie e fotogallery bisettimanali.

Segui #10forSyria@FondazioneAVSIfacebook.com/fondazioneavsi

Sul sito: http://www.avsi.org/cosa-fare-per-avsi/donazioni/

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in In primo piano, Solidarietà e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.